Treno+Trekking: Villalba – Stazione di Allerona Scalo

La Stazione di Allerona è servita da treni regionali sulla tratta Firenze – Roma.

Nebbia a valleL’itinerario parte da Podere Casanova e, attraverso un sentiero nel bosco, arriva al Parco di Villalba. Dopo un breve tratto sulla strada provinciale, prosegue lungo la “Strada delle Bucacce”.
Raggiunta “Fattoria” – Casa Nova, continua su strada brecciata e con una serie di ampi tornanti conduce a Villa Cahen. Edificata nel 1880 per volere del finanziere di Anversa Edouard Cahen, si tratta di una stupenda villa in stile liberty, ancora oggi arricchita da un giardino con molte specie botaniche, incluse alcune rarità, e curato in vari stili. La villa è di proprietà del Corpo Forestale dello Stato ed è visitabile solo su richiesta, per questo è importante, prima di intraprendere l’itinerario, chiamare per accertarsi della possibilità di visitare e attraversare il giardino (0763 628317).
Attraversata la villa, con un piccolo tratto in discesa nel bosco si raggiunge un bellissimo punto panoramico. Da qui, grazie all’altezza a cui ci si trova, si può osservare quasi di fronte anche il Castello di Torre Alfina. Continuando a scendere si cammina su una sterrata ben evidente al limitare del bosco in coincidenza con la fascia di protezione per gli incendi. A sinistra offre un ampio panorama sul borgo di Meana, ma anche sull’abitato di Allerona e la collina di Sant’Abbondio.
Si raggiunge quindi l’affascinante borgo di Meana. Qui sono visibili resti di antiche costruzioni appartenenti ad una tenuta che nel XIII secolo fu del Vescovo di Orvieto. Si possono osservare anche i ruderi della Chiesa di S. Nicola da Bari ormai quasi completamente diroccata e coperta dalla vegetazione. Da Meana la vista è ancor più suggestiva e spazia dall’abitato di Allerona, alle propaggini del Monte Cetona, fino all’ampia vallata del Fiume Paglia. La discesa da qui si fa parecchio più ripida, superando alcuni casali abbandonati e arrivando fino ad un piccolo spiazzo tra i vigneti con l’unica presenza di un grande cerro solitario.
L’ultimo tratto su strada bianca è abbastanza pianeggiante e, in un paesaggio dominato dalla presenza del fiume Paglia e dagli innumerevoli vigneti circostanti, raggiunge l’abitato di Allerona Scalo e la sua stazione ferroviaria.

  • Durata Escursione: 4h (soste escluse)
  • Tipologia di percorso: in linea
  • Lunghezza del percorso: 16 Km
  • Dislivello in salita: 250 m circa
  • Livello di Difficoltà: E (escursionistico)
  • Interesse: naturalistico, paesaggistico e storico
[map style=”width: auto; height:400px; margin:20px 0px 20px 0px; border: 1px solid black;” gpx=”http://www.parcodivillalba.it/wp-content/uploads/Villalba – Allerona Scalo.gpx”]